"Il sindaco Damiano Coletta intervenga in modo urgente per ripristinare le condizioni igienico-sanitarie all'interno della scuola Goldoni". Lo afferma il coordinatore comunale di Fratelli d'Italia Gianluca Di Cocco che interviene in merito alla vicenda della scuola di via Sezze dove per l'ennesima volta è stata registrata la presenza di topi. 

"Continuano le emergenze per la presenza di ratti all'interno della scuola di via Sezze - afferma Gianluca Di Cocco - e questo nonostante le belle parole di circostanza spese dall'amministrazione comunale. Oggi 22 novembre sono intervenuti i per la seconda volta i   carabinieri del NAS, che hanno effettuato una serie di verifiche, evidenziando la necessità di chiusura della primaria Goldoni con la sospensione conseguenziale delle lezioni della scuola d'infanzia di via Sezze Bis e le attività extracurriculare.  Alle proteste e denunce già fatte più volte dai genitori, preoccupati per le condizioni igienico-sanitarie delle scuole, si aggiunge la stanchezza e disagi per la perdita di giorni di lezione.  Si chiede al sindaco, come «responsabile della salute della popolazione», di intervenire urgentemente per ripristinare le condizioni igienico sanitarie all'interno dell'edificio scolastico e delle vie adiacenti, visto che, fino ad oggi il Comune evidentemente ha deciso di risparmiare su questo aspetto".