Il Consiglio direttivo del Parco nazionale del Circeo ha confermato all'unanimità la necessità di attuare il Piano gestionale di controllo del daino nelle misure idonee ad alleggerire la pressione determinata dal sovrannumero di esemplari all'interno della Foresta Demaniale, Riserva della Biosfera tutelata dall'Unesco. Considerando i seri danni prodotti e in corso, si ribadisce quindi la validità del Piano approvato nel 2017 (delibera del Consiglio direttivo n.2 del 23/01/2017), con parere positivo del Ministero dell'Ambiente e della Regione Lazio, le cui linee guida sono dettate dall'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale).