Un imprenditore di Aprilia mette a disposizione dell'ospedale Goretti di Latina 10mila guanti monouso, 500 camici e 200 mascherine per supportare il personale medico nell'emergenza Coronavirus. Si tratta di Giovanni Santopaolo, amministratore della la N&TC srl (società che opera da decenni nel settore chimico farmaceutico), che in questi giorni ha scritto alla direzione generale dell'Ausl di Latina per mettere a disposizione del personale una fornitura di dispositivi di protezione individuale.

«Sono in primo luogo un cittadino italiano, un cittadino di Aprilia, con diverse attività sia nella stessa città che a Latina. E perciò mi sento in dovere di aiutare chi oggi è in difficoltà, nella mia città, e che combatte tutti i giorni in trincea: i medici. Con la nostra società - spiega Santopaolo - da anni riforniamo le più grosse multinazionali farmaceutiche dell'agro pontino, tra cui anche le grosse realtà di Latina come Janssen-Cilag e Bps con articoli monouso e Dpi. E per questo vorremmo donare all'ospedale Goretti 10.000 guanti monouso; 500 camici in tnt bianchi; 200 mascherine tnt 3 certificate e riutilizzabili e un cartone di gel igienizzante a base alcolica». 

L'imprenditore spiega inoltre che, se accettate, le forniture saranno disponibili in pochissimo tempo. «Stiamo aspettando la risposta dell'Asl, anche per capire come muoverci.