Il sindaco di Aprilia dispone la riapertura del Cimitero comunale al pubblico a partire da lunedì 27 aprile. Il primo cittadino, con un'ordinanza emessa pochi minuti fa, ha infatti decreto la riapertura parziale e contigentata della struttura.  L'accesso sarà garantito dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 12:00 ma solo previo appuntamento, per garantire la presenza di un massimo di 20 persone contemporaneamente. Anche la permanenza all'interno della struttura sarà possibile solo per una persona per ogni nucleo familiare e per un periodo di tempo non superiore ai 30 minuti. All'interno del cimitero tutti dovranno esser muniti di mascherina e guanti e rispettare le misure di distanziamento sociale raccomandate dalle autorità sanitarie. Non è prevista la possibilità di accesso con veicoli, né la fruizione dei servizi igienici, che rimarranno chiusi. L'ingresso avverrà solo da via Cattaneo mentre si potrà uscire da via dei Cipressi.Per prenotare appuntamento, è possibile contattare gli uffici del Comune di Aprilia al numero 06 92018703, attivo il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00. "Abbiamo voluto ascoltare le esigenze di tanti cittadini che in queste settimane hanno più volte manifestato all'Amministrazione comunale il bisogno di recarsi in visita ai propri cari defunti – spiega il sindaco Terra  – chiaramente la disposizione approvata oggi impone a tutti il massimo rispetto delle misure di sicurezza. Comprendiamo che questo comporterà limitazioni importanti a tante persone. Ma si tratta di misure assolutamente necessarie a contenere l'epidemia di Coronavirus che stiamo affrontando tutti. Voglio perciò raccomandare ai cittadini di attenersi scrupolosamente a quanto indicato nell'ordinanza".