Sono ore di lutto, a Nettuno, per la morte di Ugo Minchella. L'uomo si è spento questa mattina: dopo una vita al lavoro in banca, viene ricordato soprattutto per il suo incarico di presidente del Centro anziani "Franco Romani" di Nettuno, ricoperto alcuni anni fa. In più, dal 2008 al 2013 è stato anche consigliere comunale nella città del litorale: ha rappresentato il centrodestra fra i banchi dell'opposizione, essendo stato candidato sindaco nel 2008 proprio per la coalizione uscita sconfitta dalle urne.

Domani, 4 giugno 2020, in ottemperanza alle normative anti-Covid, non sarà celebrato il funerale in Chiesa (Ugo, tra l'altro, era cattolico e frequentava la Parrocchia di Santa Barbara Vergine e Martire di Nettuno): una breve cerimonia funebre è in programma alle 15.30 all'ingresso del cimitero.