Nel corso della mattinata odierna, a Ponza, a conclusione di tempestivi accertamenti, i carabinieri della locale stazione hanno deferito all'autorità giudiziaria una 34enne originaria di Latina, ritenuta responsabile del reato di furto aggravato. 

In particolare i militari dell'arma individuavano la stessa quale autrice del furto di denaro custodito all'interno di un paio di zaini, verificatosi nel pomeriggio di ieri sull'aliscafo partito da Formia e diretto a Ponza, ai danni di due componenti dell'equipaggio.

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai proprietari.