C'è un fermo per la rapina a mano armata avvenuta ieri sera, al momento della chiusura, nella farmacia della stazione di Sezze Scalo. I carabinieri, dopo un'indagine lampo, hanno tratto in arresto M.A., classe 1988 di Roccagorga e già noto alle forze dell'ordine. A quanto pare l'uomo avrebbe già confessato il crimine durante il quale ha minacciato con una pistola la dottoressa, che gli ha consegnato tutto quello che aveva in cassa, e una donna che si trovava all'interno in quel momento e poi soccorsa dal 118 perché in stato di shock.