Gli specialisti dei furti in abitazione hanno fatto un'altra vittima eccellente. L'ultimo personaggio noto del capoluogo che si è trovato a fare i conti con la casa messa a soqquadro è il Senatore Riccardo Pedrizzi, attuale presidente del gruppo regionale dell'Ucid, l'Unione cristiana imprenditori dirigenti. La scoperta risale alla serata di ieri quando uno dei familiari dell'ex parlamentare, rincasando nella villetta di via del Lido, ha trovato l'abitazione in disordine. Non è chiaro in quale momento della giornata gli scassinatori siano riusciti a colpire, ma di certo lo hanno fatto nel lasso di tempo in cui la casa è rimasta incustodita.
Secondo una prima ricostruzione sembra che i ladri siano entrati dalla villetta adiacente dove abita un parente del Senatore. Dopo avere passato in rassegna la prima abitazione, i banditi si sono concentrati sulla dimora di Riccardo Pedrizzi sfondando un accesso comunicante. I soliti ignoti sono riusciti a rovistare, praticamente indisturbati, anche la seconda casa prima di scappare con un bottino ancora tutto da quantificare. Anche se pare che in casa le vittime non avessero lasciato somme ingenti di denaro, tantomeno gioielli di valore. Proprio come raccomandano da sempre le forze dell'ordine.