La notizia della morte di Antonio Belcastro e Umberto Bersani ha suscitato profondo cordoglio sia a Latina che a Sermoneta e Terracina dove le due vittime erano molto conosciute e stimate. Erano entrambe unite dalla grande passione per il volo e proprio domenica erano attese a Patrica in provincia di Frosinone per una esibizione con il lancio dei paracadutisti. Domani alle 15,30 a Terracina nella chiesa del Santissimo Salvatore si svolgeranno i funerali di Umberto Bersani, anche per Belcastro l'ultimo saluto è prevista per venerdì ma manca l'ufficialità. Il sindaco di Sermoneta ha voluto ricordare con una nota Antonio Belcastro. «Una persona altruista e molto generosa», ha detto. L'aereo Cessna su cui si trovavano, fabbricato nel 1972, è di proprietà di una società della provincia di Alessandria ed era in uso alla struttura di Pontinia. La casa costruttrice del motore montato su quel modello di Cessna C182 prescrive che debba essere sostituito o sottoposto a revisione generale dopo un preciso numero di ore di funzionamento (1500) oppure dopo 12 anni.