Si sono ritrovate blindate le città di Aprili,a Terracina e Fondi alle prime luci dell'alba di stamane, per una maxi operazione contro lo spaccio di droga e le estorsioni. Questi i reati contestati a vario titolo a diciotto persone, 12 finite agli arresti e sei ai domiciliari. Il blitz, partito contestualmente in tre diverse città, è stato eseguito 

dalla Compagnia dei Carabinieri di Terracina, che hanno condotto le indagini, con il supporto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Latina, due unità antidroga del Nucleo Cinofili e la copertura aerea di un velivolo del Reparto Elicotteri.