Questa mattina (4 novembre 2017), intorno alle 10.50, a Nettuno, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la Provinciale Padiglione-Acciarella, nel tratto iniziale della stessa. In particolare, un capannone grande circa duecento metri quadrati è stato interessato da un'esplosione e da un incendio, che hanno creato non pochi danni.

Di conseguenza, due squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma sono intervenute nell'officina meccanica e, con l'ausilio di un'autobotte, hanno iniziato a spegnere le fiamme, evitando che l'incendio si propagasse verso altre strutture confinanti.

L'esplosione si è verificata nel bel mezzo delle operazioni, quando una bombola di gpl è deflagrata, fortunatamente senza coinvolgere i vigili del fuoco che stavano lavorando. Di fatto, però, il capannone è andato completamente distrutto e adesso le forze dell'ordine stanno lavorando, insieme ai pompieri, per capire se sia sia trattato di un evento accidentale o meno.