Brutta sorpresa, a Pomezia, dopo la rimozione della pista del ghiaccio che era stata posizionata in piazza Indipendenza. Questa mattina - 18 gennaio 2018 -, infatti, la ditta che ha gestito l'infrastruttura durante le festività natalizie ha smontato tutte le attrezzature e, con estrema sorpresa, al di sotto di esse è emerso un forte danneggiamento della pavimentazione del piazzale.

"I tecnici del Comune di Pomezia  - si legge in una nota diffusa poco fa dal municipio - sono al lavoro per la messa in sicurezza dell'area e per la valutazione del danno. E' già stato comunicato alla ditta che l'ente si riserva di trattenere le somme necessarie alla riparazione della pavimentazione dal compenso dovuto per la tensostruttura installata per i laboratori e gli spettacoli che si sono svolti al chiuso durante le festività. L'amministrazione - conclude la nota - sta inoltre valutando la possibilità di intraprendere una causa legale per danni".

Dalle foto, piuttosto esplicative, si evince chiaramente come il selciato sia piuttosto sconnesso. L'area è stata recintata con del nastro bianco-rosso per evitare che qualcuno possa accedervi e farsi male.