Quasi quattro ore di black out. Una parte della città è rimasta senza corrente ieri mattina dalle 6 fino alle 10 quando poi la situazione è tornata alla normalità.  Il guasto ha di fatto paralizzato diverse zone del centro storico: da corso della Repubblica ad alcuni tratti della circonvallazione all'altezza di piazza Roma, fino al quartiere Nicolosi e a via Emanuele Filiberto, il rettilineo che collega via Romagnoli con piazza del Popolo nel centro della città. L'emergenza si è risolta dopo che è stata trovata la causa della mancanza di energia elettrica. Secondo i primi accertamenti il guasto ha riguardato alcune stazioni di distribuzione dell'energia e non soltanto una e questo spiegherebbe in particolare l'estensione del black out.  L'emergenza più critica ha interessato la sala operativa del 118 e il numero per chiamare le ambulanze che è ripartito dopo le nove, le chiamate sono state gestite e le urgenze sono state garantite, le difficoltà hanno riguardato anche gli uffici della Questura e soprattutto attività commerciali tra cui molti bar e poi anche diverse abitazioni private.