Cala il sipario su Frigomarket Pacifico la storica azienda del capoluogo pontino ha alzato bandiera bianca. Niente da fare. Il concordato si ferma qui. Il collegio giudicante del Tribunale di Latina composto dai giudici Pier Luigi De Cinti, Francesco Cina e Linda Vaccarella, si è pronunciato in merito alla risoluzione del concordato. Erano state due le parti che avevano proposto la risoluzione della procedura concorsuale: un fornitore ittico e poi l'Agenzia delle Entrate tramite l'avvocatura Generale dello Stato per un credito di 10 milioni di euro. E alla fine della camera di consigli, i giudici hanno emesso la sentenza di fallimento. Sia i beni mobili che immobili dell'azienda erano finiti all'asta nel 2016 per un valore complessivo di 18 milioni di euro. Inoltre alcuni erano stati aggiudicati ma nessuno invece aveva deciso di puntare sul sito di Tor Tre Ponti, un'area che poteva essere riconvertita sotto diversi profili ma che invece è senza appeal.