Si è insediato da una settimana in Tribunale a Latina nella sezione gip-gup dove resterà per due mesi, il giudice Gaetano Negro, 44 anni, originario di Siracusa, proveniente dal Tribunale di Crotone dove era giudice civile. A causa dell'emergenza nella sezione gip-gup è stato destinato nell'ufficio giudiziario coordinato dal collega Giuseppe Cario fino a quando non arriverà un nuovo magistrato a quanto pare proprio a gennaio. Gaetano Negro è entrato in magistratura da poco, nel 2013, ma ha sempre fatto parte del mondo della giustizia, prima era stato assistente giudiziario al Tar del Lazio poi è stato al Consiglio di Stato fino a quando nel 2012 non ha superato il concorso da magistrato. Dopo il tirocinio a Roma ha prestato servizio in Tribunale a Crotone dove si è specializzato in diritto di famiglia e dove era componente anche del collegio per le misure di prevenzione antimafia