Una rapina è stata messa a segno a Latina in pieno centro. Un bandito solitario si è presentato nel cuore della notte sulla circonvallazione all'angolo con via Cavour e armato di pistola e con il volto coperto da un cappuccio si è fatto consegnare l'incasso. In base ad una prima stima il bottino del raid ammonta ad oltre 6mila euro. La pista che viene battuta è quella locale per le modalità con cui è avvenuto il colpo. Agli investigatori è stata fornita anche una sommaria descrizione dell'uomo che era molto alto e anche magro e si è presentato completamente incappucciato tirando fuori dal giubbotto che indossava un'arma. Non sarebbe la stessa persona che è entrata in azione sempre nello stesso bar nella notte tra il 3 e 4 dicembre quando in quel caso il barista aveva reagito mettendo in fuga l'autore.