Brillante operazione dei carabinieri della Compagnia di Terracina e della Tenenza di Fondi sul fronte del contrasto allo spaccio di stupefacenti. I militari dell'Arma hanno arrestato Vincenzo Zizzo, 36enne di Lenola già noto alle forze dell'ordine, ritenuto un "grossista" dello spaccio soprattutto sulla piazza di Fondi.

L'uomo aveva occultato in un armadio di un'abitazione attigua alla sua, avvolti da coperte, due panetti di cocaina purissima (con il marchio dello Scorpione) per un totale di 2 chili e 35 grammi oltre a 2 chili e 841 grammi di hascisc e 12,23 grammi di
Shaboo, la pericolosissima droga sintetica. L'uomo aveva anche 305 euro in contanti. I carabinieri sono arrivati ad individuare l'uomo, commerciante di cibo per cani, dopo molti controlli. A scoprire lo stupefacente è stato proprio uno dei cani antidroga dell'unità cinofila di Roma, il pastore belga Balboa.