Nella scorsa notte la Sezione Polizia Stradale di Latina, diretta da Alfredo Magliozzi, con la  presenza del Dirigente Sanitario Dr Cristiano Maria Cardarello con al seguito personale sanitario, nonché  personale della Squadra Cinofili di Nettuno, ha disposto sulle strade del centro abitato di Latina zona pub e zone limitrofe, un accurato dispositivo teso a rafforzare il pattugliamento per prevenire le  "stragi del sabato sera". Il servizio  si è concretizzato con posti di controllo nel corso dei quali sono stati controllati complessivamente oltre 100 veicoli e 120 persone. Dai controlli attraverso le apparecchiature DRUGREAD ed  ETILOMETRO, sono risultati  positivi N°8 conducenti  all'alcool test, per cui sono scattate le sanzioni art. 186 del Codice della strada con il  relativo ritiro della  patente  di guida, e N°1 persona risultata positiva al controllo di sostanze stupefacenti,  per Art. 187 del C.D.S.

Durante lo svolgimento dei vari servizi, si evidenziava  la positività di una donna di circa 40 anni che al controllo tramite etilometro, risultata in stato di ebbrezza alcolica con un tasso alcolemico di 2,04 g/l; la stessa veniva denunciata all'Autorità Giudiziaria con conseguente ritiro della patente di guida e sequestro ai fini della confisca dell'autovettura che conduceva tipo Smart. 

I controlli in questione portavano alla denuncia di nr 4 (quattro) persone; l'attività vedeva  anche il contesto di altre violazioni al Codice della Strada, nel complesso sono state ritirate N°8 patenti nonché N°1 sequestro amministrativo con conseguente ritiro della carte di circolazione. 

Questi controlli mirati all'utilizzo di alcool e droga, si estenderanno su tutta la Provincia di Latina.