Vigili del fuoco al lavoro nel pomeriggio per domare le fiamme divampate tra le sterpaglie lungo il canale alle spalle del cimitero di Latina, nell'area di campagna tra via Zani e via Vespucci, alle porte del capoluogo. L'incendio appiccato da ignoti, alimentato da canneti e sterpaglie, si è spostato rapidamente, costringendo i soccorritori a intervenire con le autobotti per bonificare l'area.