Pesanti ripercussioni per l'ondata di maltempo che si è abbattuta sul capoluogo. I Vigili del fuoco sono dovuti intervenire in molte zone per cadute di alberi e grossi rami. Come in viale XXI Aprile in centro, dove il tronco di un platano si è spezzato, restando a penzoloni sul marciapiede, per fortuna in un momento in cui non passava nessuno: con l'impiego dell'autogru i soccorritori hanno rimosso il tronco mettendo in sicurezza la zona. Disagi si stanno verificando anche per guasti alla rete di distribuzione dell'energia elettrica, con alcune zone della città isolate già dalla mattina. Il bilancio più pesante riguarda però il litorale, con la mareggiata che si sta abbattendo con violenza sulle spiagge, arretrate di diversi metri.
Al riguardo i Vigili del fuoco rendono noto: "Riguardo l'allerta meteo per il maltempo che sta interessando la provincia, nel turno notturno appena passato, il nostro personale ha espletato circa 50 interventi di Soccorso Tecnico Urgente  di vario genere (alberi caduti su strada, rami pericolanti, rami su fili, allagamenti ecc). l momento, per quanto ci riguarda, non ci sono criticità relative al maltempo".