Non sono andati troppo lontano, gli investigatori della Squadra Mobile, dando la caccia al bandito che la scorsa settimana si è presentato armato di coltello nella farmacia di largo Peri, nel quartiere Q4-Nuova Latina, per farsi consegnare l'incasso della giornata. Appena ventiquattro ore dopo, al termine di un'indagine lampo, i poliziotti sono andati a bussare alla porta di casa di un giovane, volto noto alle forze dell'ordine, che abita proprio alle spalle del centro commerciale Lestrella dove si è consumato l'ultimo colpo a mano armata: il principale indiziato è un ventenne, già finito in manette, un anno fa, per altri casi analoghi registrati nello stesso quartiere che gli sono valsi la condanna con rito abbreviato a tre anni.