Brutta sorpresa per i proprietari di una villa in strada Acque Alte alla periferia nord del capoluogo pontino che hanno dovuto fare i conti con i ladri che si sono introdotti all'interno dell'abitazione e hanno messo a segno un furto nel cuore della notte.  La banda a quanto pare ha studiato il colpo nei minimi dettagli e approfittando dell'assenza dei proprietari, ha puntato su due casseforti per portare a termine il piano. I ladri sono riusciti ad aprirle e in base ad una prima stima, hanno messo le mani su una somma di circa 5mila euro e poi hanno preso anche gioielli e altri oggetti di valore.  Ai proprietari quando hanno fatto l'amara scoperta non è restato altro che chiamare la polizia e presentare una denuncia di furto contro ignoti. L'anno non poteva iniziare nel modo peggiore. Sul luogo del raid sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante che hanno eseguito un sopralluogo all'interno della villa ma anche all'esterno per trovare eventuali tracce lasciate dalla banda che non è escluso che possa essere anche di origine straniera.