Un gheppio con l'omero frantumato.

E' questo il ritrovamento effettuato dalla polizia locale di Pomezia nella zona di piazza Indipendenza, con il volatile che è stato portato al Comando e poi affidato alle cure delle Guardie zoofile ambientali del Norsaa di Roma.

In particolare, il gheppio, una femmina, ha riportato una frattura piuttosto grave e, seppure le cause della ferita non siano note, secondo il Norsaa - come si evince dalla loro pagina Facebook - «l'ipotesi più plausibile potrebbe essere che l'animale, spaventato dai botti di fine anno, sia finito contro un albero, escludendo un incidente di caccia, vista l'assenza di ferite esterne. Purtroppo, i petardi, i botti, spaventano gli animali al punto di disorientarli. E questi sono i risultati».