Evitare gli assembramenti di persone, anche se all'aria aperta. E' un monito che ormai risuona da giorni in tutta Italia ma che non sembra aver ancora attecchito sull'intera popolazione. Per cercare di arginare le "passeggiate" lontano da casa, i carabinieri  Forestali di Latina questa mattina, in applicazione delle misure per contrastare e contenere il diffondersi del Coronavirus, considerato il divieto di assembramento in luoghi pubblici o aperti al pubblico, hanno chiuso per precauzione il borgo di Villa Fogliano fino al 3 aprile.