Insieme per il Lazio. Si chiama così il movimento arancione che fa riferimento al Campo progressista di Giuliano Pisapia e che nella regione Lazio ha come riferimento il vicepresidente Massimiliano Smeriglio. Venerdì prossimo, 27 ottobre, alle ore 18, ci sarà proprio il numero due della Regione alla Stoà di via Battisti per presentare la campagna Ascolta, ossia il tour nelle province per raccogliere idee e proposte per la futura proposta politica di altri 5 anni di governo della Regione. Tra i presenti all'appuntamento ci sarà anche il sindaco di Latina Damiano Coletta, che non ha mai fatto mistero di sentirsi vicino, politicamente, a Giuliano Pisapia, per il quale nutre profonda stima. Oltre a Smeriglio e Coletta, il parterre prevede la partecipazione della consigliera regionale Rosa Giancola, del presidente del sistema portuale del Lazio Francesco Maria Di Majo, del presidente di Confindustria Giorgio Klinger, del presidente del parco Riviera D'Ulisse Davide Marchese, della consigliera comunale di Cisterna Marina Innamorato e del sindaco di Bassiano Domenico Guidi.  

Il segretario di Latina Bene Comune Pietro Gava precisa che la partecipazione del sindaco non è una scelta di campo. "Latina Bene Comune stabilirà nell'assemblea dei soci prevista entro l'anno se e con chi schierarsi".