La maggioranza di Formia perde un altro pezzo. La consigliera comunale Miriam Cupo questa sera ha preso ufficialmente le distanze dal governo cittadino, annunciando il suo sostegno al gruppo di minoranza idea domani. Alla base del disagio l'accordo Pd-FI, come cupo ha spiegato in una lettera aperta al sindaco. E con la fuoriuscita della consigliera la tenuta dei numeri in consiglio sarà ancora più difficile per la maggioranza già risicata. Salvo ripensamenti e riavvicinamento a Bartolomeo dei precedenti dissidenti. Una cosa è chiara: a Formia è iniziata la campagna elettorale per il rinnovo dell'amministrazione comunale.