Nove candidati esclusi tra Aprilia e Cisterna. Sono queste le decisioni della commissione elettorale che, in questi giorni a Latina, ha analizzato tutte le liste dei Comuni della provincia che andranno al voto tra meno di un mese, il prossimo il 10 giugno. Secondo alcune indiscrezioni a Cisterna l'esclusione riguarderebbe Riccardo Carletti (in appoggio a Gianluca Del Prete). Ad Aprilia sono stati tagliati quattro sostenitori della coalizione di centrodestra di Domenico Vulcano (due di Aprilia in Prima Linea e uno di Aprilia  Valore Comune e Lega) e due del sindaco Antonio Terra (uno dalla lista l'Altra Faccia della Politica e l'altro da Aprilia Domani), mentre il «conteso» Mirko Marino è stato escluso da una delle due liste nelle quali si ritrovava. Mentre le indiscrezioni che riguardavano la possibile esclusione di Angela Coluzzi (a Cisterna) si sono rivelate infondate, per l'ex assessore in caso di elezione potrebbe però scattare una sorta di "ineleggibilità". Un caso che comunque sarò valutato solo se sarà eletta.