Nominati i sottosegretari il prossimo passaggio per dare piena operatività alle Camere è la formazione delle commissioni parlamentari. Da giorni i gruppi politici si stanno confrontando sull'assetto da dare a questi organismi che rispecchiano perfettamente la composizione di Camera e Senato e che costituiscono un modo per dividere il potere anche all'interno dei partiti. In questo contesto per i parlamentari pontini c'è già qualche certezza fermo restando che dal fronte del Governo i leghisti si muovono con ovviamente maggiore disinvoltura. Incassato l'incarico di sottosegretario al lavoro, Claudio Durigon sarà anche membro della medesima commissione mentre per Francesco Zicchieri, segretario regionale della Lega Nord, si profila un incarico all'interno della Commissione difesa. E' questa al momento la novità più interessante che giunge da Roma per il territorio pontino. Zicchieri consolida ulteriormente la sua posizione politica a conferma di un legame strettissimo con il vice premier Matteo Salvini. Per il gaetano Raffaele Trano, deputato del Movimento 5 Stelle è confermato l'incarico nella commissione permanente Finanze mentre per sapere se l'azzurro Claudio Fazzone resterà nella commissione antimafia servirà qualche altro giorno. Da Forza Italia sono ancora impegnati nelle trattative e non è escluso che al senatore di Fondi venga chiesto di fare altre scelte anche se è prevedibile una suo tentativo di riconferma proprio a consolidamento di una posizione che, almeno nel Lazio, ha bisogno di maggiori certezze anche in virtù delle perenni polemiche interne al partito soprattutto dal fronte della Capitale. In ogni caso fino ad oggi Fazzone ha tenuto botta senza lasciare spazio alle correnti romane che praticamente dal giorno successivo alla sua nomina alla guida di Forza Italia nel Lazio hanno contestato la scelta di dare, a loro dire, un eccessivo potere alle province rispetto al ruolo della Capitale. Nessuna novità per la senatrice del M5S Marinella Pacifico che, vista la sua esperienza come insegnante, potrebbe offrire un contributo all'istruzione.