Chi prenderà il posto di Sergio Cappucci, il dirigente che ha comunicato le proprie dimissioni volontarie a luglio dal servizio Ambiente per contrasti sorti sulla vicenda Abc? E' stato uno dei dilemmi estivi che hanno ruotato attorno alla complessa gestione dei rapporti del Comune con l'azienda pubblico-privata che si occupa di raccolta e smaltimento dei rifiuti. E la risposta è arrivata da due decreti del sindaco, pubblicati oggi. Per offrire un salvagente a Damiano Coletta e all'assessore Lessio (di cui l'opposizione ha chiesto le dimissioni nell'ultima commissione Ambiente) non ne basterà uno solo di dirigente, ma ce ne vorranno due. Il sindaco ha scelto Paolo Ferraro, per la gestione dei soli rapporti con l'azienda Abc, e Daniela Ventriglia per tutti gli altri servizi che afferiscono al settore Ambiente e Protezione Civile. Due professionalità tra le più vicine al sindaco e che già gestiscono incarichi onerosi. Ferraro, preso con procedura di mobilità dal Comune di Aprilia nove mesi fa, è già dirigente ad interim al decoro, qualità urbana, bellezza e beni comuni e ha preso in carico di recente anche il servizio urbanistica sostituendo Umberto Cappiello che quel posto lo aveva vinto con la procedura ex articolo 110 ad aprile 2017. A Daniela Ventriglia invece il servizio Ambiente si va ad aggiungere ai servizi Appalti e contratti e affari istituzionali e al Servizio Demografico e servizi informatici. In più la Ventriglia è anche vice segretaria generale, una sorta di factotum per l'amministrazione di Lbc, buona per tutti gli incarichi. I due gestiranno il servizio in attesa di portare a termine una procedura di selezione esterna bandita dall'ente e prenderanno il testimone dopo l'addio burrascoso di Sergio  Cappucci. L'ex dirigente, selezionato dal sindaco un anno fa, aveva scelto di lasciare dopo un fitto carteggio con sindaco e direttore generale nel quale faceva presente le criticità legate alla reportistica di Abc e all'assenza di risposte da acquisire per erogare il canone mensile da quasi un milione di euro.