Passeggiava tranquillamente nei pressi della caserma dei carabinieri pur essendo agli arresti domiciliari. Per questo è stato nuovamente denunciato e arrestato.

I militari della stazione di Formia hanno arrestato una 23enne del luogo per "evasione". La ragazza, già sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa di processo per giudizio direttissimo dinanzi il Tribunale di Cassino, si allontanava arbitrariamente dal luogo di detenzione, venendo intercettata e fermata dai militari mentre transitava a piedi lungo via Appia Lato Napoli nei pressi della Caserma Carabinieri di Formia.
L'arrestata, dopo le formalità di rito, veniva trattenuta in custodia presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Scauri  in attesa della celebrazione del rito direttissimo.