Olivier Tassi, Massimo Di Trento e Salvatore Antoci non possono costituire il gruppo Latina rinasce legato alla lista elettorale che sosteneva il sindaco Coletta alle elezioni 2016. La decisione è stata presa dal presidente del consiglio Massimiliano Colazingari che ha ritenuto di non poter accogliere l' istanza dei tre consiglieri fuoriusciti da Lbc che chiedevano espressamente di poter creare questo gruppo collegato alla lista presente alle ultime elezioni comunali. L'ufficio di presidenza del consiglio motiva la scelta con l'applicazione dello Statuto, che all'articolo 25 comma 5, disciplina il caso di uscita da un gruppo dei consiglieri comunali. Ora i consiglieri dovranno comunicare cosa fare, l'alternativa, se non vogliono restare in Lbc, è confluire nel gruppo misto oppure aderire agli altri partiti presenti in consiglio comunale.