Nella giornata di ieri, a Pomezia, sono iniziati alcuni lavori in via Matteotti, all'interno della scuola Primaria "Trilussa". In particolare, si tratta di interventi finanziati con 60mila euro di fondi comunali, che prevedono l'eliminazione delle barriere architettoniche, il rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi interni alla scuola e delle strutture di contenimento dove alloggiano i contatori e, infine, la realizzazione di un campo polivalente in gommatura provvisto di recinzione.

«I lavori - ha specificato l'assessore Riccardo Borghesi - prevedono il ripristino totale del marciapiede e dei cigli all'interno del cortile dell'edificio scolastico, per una lunghezza lineare pari a circa 100 metri, e la realizzazione di rampe per l'abbattimento delle barriere architettonicheIn più, verrà realizzato un campo polivalente a uso sportivo in gommatura antitrauma all'interno dell'area verde del comprensorio, facilmente calpestabile per il massimo comfort».
Non è tutto. «Stiamo preparando al meglio l'inizio del nuovo anno scolastico. I lavori che riguardano il giardino della scuola Trilussa consentiranno agli studenti di utilizzare in sicurezza uno spazio in cui potranno esprimere la loro creatività e capacità di socializzare. Questi lavori rispettano un impegno che avevamo preso con una delegazione di genitori incontrata solo poche settimane fa e che aveva segnalato alcune criticità».