L'amministrazione prova ad ampliare l'offerta culturale del Comune di Aprilia con l'istituzione del Festival dell'Ukulele, un evento culturale che spera di finanziare con il contributo della Regione Lazio. Il Comune di Aprilia infatti ha deciso di rispondere all'avviso pubblico regionale per la presentazione delle istanze per i progetti triennali finalizzati all'assegnazione di contributi per lo spettacolo dal vivo, per l'annualità 2020 e con l'occasione ha provato a istituire un nuovo evento, "Aprilia Ukulele Festival". Un festival dedicato a uno strumento a corde sempre più diffuso, non solo a livello locale ma anche nazionale. Partecipando al bando, la giunta ha chiesto per l'edizione 2020 di poter ricevere 16 mila euro per poter realizzare un evento dal costo complessivo di 20 mila euro. "E' interesse di questo ente - si legge nel corpo della delibera di riferimento - valorizzare le peculiarità artistiche del proprio territorio, promuovendo la realizzazione di manifestazioni capaci non solo di raggiungere tutta la cittadinanza, con particolare attenzione alle iniziative educative e didattiche per le nuove generazioni, ma anche in grado di offrire eventi culturali di qualità, coinvolgendo artisti di livello nazionale e internazionale».