Sabato 23 febbraio è in programma l'ultima giornata del girone di andata del campionato di A2 maschile, girone Sud, di pallanuoto. Al giro di boa si tireranno le prime somme e tutti vorranno essere in linea con le proprie aspettative. Latina Pallanuoto nell'ultimo mese ha perso lo smalto iniziale ed i risultati sono stati impietosi, ma il campionato di A2 girone sud è uno dei più difficili degli ultimi anni con tante squadre di qualità che ambiscono ai play off. Non è un caso che ben 6 squadre sono racchiuse nel "fazzoletto" di 3 punti con la sola RN Salerno in vetta per il momento staccata, solitaria a 25 punti a 4 dalla seconda. Eppure, nonostante i soli 4 punti fatti su 15 disponibili nelle ultime 5 partite, la squadra pontina ha mostrato buon gioco, purtroppo solo a tratti nell'arco degli ultimi incontri. Ecco, è la continuità nel gioco (e di conseguenza nei risultati) che è mancata all'appello. Ora, in quest'ultima del girone di andata è giunto il momento di invertire la tendenza in maniera netta e forte. Il gruppo nerazzurro è coeso e consapevole di essere "in debito" con la classifica e nella vasca di Casoria dovrà entrare con la convinzione e la giusta umiltà per poter uscire con un risultato positivo. L'avversario non è tra i primi della classe ma, come detto ormai prolissamente tante volte, ogni squadra di questo campionato ha nel proprio organico atleti di spessore in grado di risolvere una partita. Stavolta è il turno degli ex nazionali, l'attaccante Buonocore ed il mancino Di Costanzo oltre ad un centroboa di spessore quale Saviano. Ingredienti questi che renderanno alto l'appeal della partita e per nulla scontato il risultato finale. Appuntamento dunque alla piscina "Alba Oriens" di Casoria sabato 23 febbraio alle ore 15,30. Queste le probabili formazioni:
Studio Senese Cesport: Turiello, Buonocore, Di Costanzo, Parrella, Iodice, Cerchiara, Simonetti, Corcione, Saviano, Femiano, Parrella, D'Antonio, Bouchè. All. Iacovelli.
Latina Pallanuoto: Cappuccio, Tulli, De Bonis, Goreta, Gianni, Falco, Castello, Barberini, Lapenna F., Priori, Di Rocco, Giugliano, Marini. All. Mirarchi.