Mare e padel. Francesco Totti, di stanza in questi giorni nella sua villa a Sabaudia, si divide tra la spiaggia preferita a ridosso delle dune e il padel, la sua passione infinità. Morale della favola, si è presentato al Capanno Tennis Academy per giocare con Marcelo Capitani, il maestro argentino che aveva conosciuto ai tempi in cui lavorava allo Junior Tecariba. Foto e autografi di rito prima di andare in campo per migliorare la propria condizione tecnica. L'ex capitano giallorosso è apparso in una forma smagliante ed ha finito per dare spettacolo così come faceva con un pallone tra i piedi.