A nove mesi dall'evento dalla prima prova di Coppa del Mondo di canottaggio che andrà in scena nell'aprile del prossimo anno a Sabaudia, nella giornata odierna è stato firmato in Regione Lazio, alla presenza del Presidente, Nicola Zingaretti, del presidente del Coni, Giovanni Malagò, del numero uno del canottaggio italiano, Giuseppe Abbagnale e del sindaco del Comune di Sabaudia, Giada Gervasi, il protocollo per la "Coppa del Mondo di Canottaggio Sabaudia 2020" che prevede, dal 10 al 12 aprile del prossimo anno, la prima tappa della competizione iridata proprio nella città pontina.

Al tavolo, nella Sala Aniene della Regione Lazio, presenti anche il Presidente della Provincia di Latina e Sindaco di Pontinia, Carlo Medici, Anna Scalfati dell'Azienda Vallicola del Lago di Paola e i sindaci di Latina, Damiano Coletta, di Priverno, Anna Maria Bilancio, di San Felice Circeo, Giuseppe Schiboni, di Sonnino, Luciano De Angelis, di Terracina Roberta Tintari (facete funzioni) e dell'Ente Parco Nazionale del Circeo rappresentato da Paola Cassola e Vincenzo Cerasoli. Il protocollo, che avrà durata fino al 30 aprile 2020, prevede attraverso "proficue forme di collaborazione istituzionale" di definire linee guida per condividere e snellire procedure per la migliore riuscita dell'evento e per l'attività di promozione del territorio, Ci sarà un Comitato presieduto e coordinato dal Sindaco di Sabaudia con le parti che si coordineranno per organizzare incontri periodici. Nel 2018 la Regione Lazio ha dato il proprio sostegno organizzativo e concesso il patrocinio all'iniziativa. Il campo di gara si trova nella magnifica area naturale di proprietà dell'Azienda Vallicola del Lago di Paola. Si tratta di uno specchio d'acqua salmastra situato dopo la costa, nel cuore del Parco del Circeo e nel territorio comunale di Sabaudia. Nel weekend di Pasqua del prossimo anno sono previste a Sabaudia oltre 50 nazioni con circa 1000 atleti che riempiranno con le loro barche il lago di Paola. Previste, inoltre, 5mila persone tra staff tecnici e medici, accompagnatori, dirigenti e sostenitori.