Acqua&Sapone-Lynx Latina 4-1
(Primo Tempo: 2-0)
Acqua&Sapone Unigross: Fior, Houenou, Patricelli, Liviero, Murilo, Calderolli, Jesulito, Gui, Mambella, Coco Wellington, Avellino, Jonas, Nicolodi, Rocha, Mammarella. All. Bellarte.
Lynx Latina: Casassa, Juanqui, Alemao, Caio, Bissoni, Palmegiani, Pilloni, Lo Cicero, Pedro Guedes, Johnny, Anas, Mazoni, Sportoletti, Menichella. All. Basile.
Arbitri: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Donato Lamanuzzi (Molfetta)
Crono Luca Moscone (L'Aquila)
Reti: 1'40" p.t. Gui (A), 6'50" e 8'09"st Nicolodi (A), 7' e 14"st Bissoni, 18'03"Murilo
Note: ammoniti Nicolodi, Casassa, Juan Carlos, Murilo, Caio, Jesulito,
Due trasferte in cinque giorni e altrettante sconfitte per la Lynx Latina. Dopo il kappaò di martedì scorso sul campo del Sandro Abate Avellino, ieri è arrivata la battuta d'arresto contro l'Acqua&Sapone Unigross. C'è da dire, però, che il 4-1 è un risultato sin troppo severo per Alemao e compagni, pronti a trovare sulla loro strada un Francesco Mambella davvero strepitoso, pronto dopo il doppio vantaggio dei propri compagni, ad evitare in più di qualche circostanza la capitolazione.