Latina Basket-Basket Torino 79-77
Benacquista Latina: Evan Mcgaughey 18 (4/7, 3/4), Gabriele Romeo 15 (3/4, 2/3), Dalton Pepper 10 (5/10, 0/5), Alessandro Cassese 10 (5/5, 0/1), Davide Raucci 9 (2/2, 0/1), Andrea Ancellotti 7 (2/6, 1/2), Riccardo Bolpin 5 (0/0, 1/2), Bernardo Musso 3 (0/3, 1/4), Marco Di pizzo 2 (1/2, 0/0), Matteo Di prospero 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 12 - Rimbalzi: 33 8 + 25 (Evan Mcgaughey, Bernardo Musso 7) - Assist: 17 (Dalton Pepper 4)
Reale Mutua Basket Torino:Kruize Pinkins 21 (5/8, 3/8), Mirza Alibegovic 19 (4/6, 3/10), Alessandro Cappelletti 10 (2/4, 2/2), Andrea Traini 9 (1/1, 2/4), Derrick Marks 7 (2/7, 1/5), Luca Campani 6 (2/4, 0/1), Daniele Toscano 5 (1/2, 1/2), Andrej Jakimovski 0 (0/0, 0/0), Nicolò Castellino 0 (0/0, 0/0), Nicolo Ianuale 0 (0/0, 0/0), Kurt Cassar 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 11 - Rimbalzi: 21 4 + 17 (Alessandro Cappelletti 11) - Assist: 14 (Mirza Alibegovic, Derrick Marks 4)
Parziali: 15-24, 27-17, 18-22, 19-14
Una domenica che rimarrà impressa a lungo nella memoria di tifosi e appassionati della palla a spicchi a tinte nerazzurre. La Benacquista Latina si regala una notte magica e davanti ad un PalaBianchini gremito si toglie lo sfizio di essere la prima squadra in questa stagione a battere la corazzata Torino. Un match tirato, appassionante e dai toni agonistici accesi, finisce con uno striminzito +2 dei pontini che nel finale tirano fuori gli artigli e mettono in cascina due punti pesantissimi che li riportano in vetta alla classifica del girone Ovest, insieme a Rieti, Casale Monferrato, Biella e Torino.