L'arrivo a Latina dell'investitore degli Emirati Arabi Tajeddin Seif, con tanto di visita agli impianti di gioco della squadra di calcio nerazzurra, ha destato naturalmente un grande clamore in città. Come anticipato sulle nostre colonne ieri, il rappresentante della holding di società di tutto il mondo con sede a Dubai è arrivato nel capoluogo per inaugurare la sede del consorzio che porta il nome di Inwex Business Center che avrà sede al decimo piano della Torre Pontina, all'interno degli uffici della Osanna Advisor di Francesco Osanna. Ieri, subito dopo il taglio del nastro, siamo riusciti ad intercettare Tajeddin Seif per intervistarlo e parlare, non tanto dei suoi affari, quanto dell'interesse paventato per le vicende del Latina Calcio 1932 del presidente Antonio Terracciano.
A Seif abbiamo chiesto innanzitutto come mai, tra le tante, avesse scelto proprio la città pontina per inaugurare la sede della società che rappresenta e in che modo ha deciso di supportare il Latina Calcio del presidente Terracciano che è un partner della Inwex Innovation Center e che ha fatto visitare le strutture della Fulgorcavi e del Francioni a Tajeddine Seif. Ecco la video intervista esclusiva di ieri con l'imprenditore di Dubai.