Si occupa ancora una volta del caso Rida Ambiente e dei rapporti tra il Centro di Studi politici diretto da Nicola Procaccini e la società che gestisce l'impianto di trattamento di rifiuti, il candidato sindaco di Forza Italia Gianluca Corradini. In un video mostra un'ordinanza in cui l'allora sindaco Procaccini ordinava alla Servizi Industriali, che gestiva il servizio di nettezza urbana, di conferire alcune tipologie di rifiuti alla Rida Ambiente invece che altrove, sebbene il capitolato prevedesse la libera scelta da parte del privato. Il sospetto di Corradini è che si sia trattato di un favoritismo nei confronti di Rida. Il caso è noto alle cronache già da mesi ma Corradini ha voluto fare una pubblica denuncia sul web. Ecco il video integrale.