Sarà presentato sabato 16 novembre nella Casa del Combattente a Latina in piazza San Marco alle 17,30 il libro "Mia Indimenticabile Consorte … – Dall'epistolario di un Soldato di Bassiano – La Grande Guerra dei Bassianesi", scritto da Massimo Porcelli.  La pubblicazione narra le vicende della Famiglia di Venanzio Porcelli, che vide partire per la Grande Guerra quattro dei cinque figli maschi, tre dei quali caddero in combattimento e si sviluppa attraverso le lettere originali scritte alla moglie dal fronte di guerra, nel periodo aprile 1916 – ottobre 1917, da Antonio. Il suo epistolario costituisce la preziosa testimonianza che conduce alla scoperta di una intera comunità, che vive tra il paese di Bassiano e le terre nella Selva di San Donato nella Palude Pontina, coinvolta nelle drammatiche vicende della Prima Guerra Mondiale. Tra gli interventi previsti in occasione della presentazione del volume ci sarà quello dell'avvocato Simone Di Leginio, Presidente della Federazione Provinciale di Latina nonché della Sezione di Latina Tenenente Colonello Gelasio Caetani,  dell'autore Massimo Porcelli e dell'avvocato Cesare Bruni, presidente Associazione culturale "Gabriele D'Annunzio".