Un convegno per fare chiarezza sull'incendio della Loas e sulle possibili conseguenze. E' questa l'iniziativa dell'onorevole Trano, che venerdì 28 agosto alle 17.30 all'Enea Hotel in via del Commercio promuoverà l'incontro dal titolo: "Lazio dei fuochi: Aprilia al centro"; un forum con esperti per cercare di approfondire la normativa del settore e fare chiarezza sulle informazioni frammentarie che stanno circolando in queste ore.

«Vogliamo fornire ai cittadini ed ai comitati che li rappresentano - spiega l'onorevole Trano - gli strumenti per comprendere le diverse sfaccettature e giungere ad una proposta di lavoro per il futuro. Il senso di questo convegno è proprio quello di evitare a tutti i costi che il Lazio diventi una nuova terra dei fuochi. Nessuno, né tecnici né politici, davanti a questo scempio, può girarsi dall'altra parte».

Il convegno, moderato dal giornalista de "La Repubblica" Clemente Pistilli, vedrà la partecipazione della biologa ed ex dirigente della Provincia di Latina Nicoletta Valle, del perito ambientale ed ecologista Giorgio Libralato, dell'assessore all'Ambiente del Comune di Aprilia Monica Laurenzi e del consigliere comunale Davide Zingaretti. «Con il rogo della Loas e gli alti livelli di sostanze inquinanti registrati dai tecnici, gli annosi problemi ambientali di Aprilia sono diventati un caso. La città è circondata da aziende a rischio di incidente rilevante, con piani di sicurezza caratterizzati ancora da troppi vuoti, e da troppe realtà considerate meno rischiose ma che nei fatti diventano fonti di disastri».