Anche una delegazione di Terracina presente al tradizionale ricevimento dell'ambasciatore della Federazione russa Sergey Razov, in occasione della celebrazione della festa della costituzione a Roma. All'evento hanno partecipato istituzioni politiche, militari, economiche e del mondo del lavoro. Tra gli invitati anche il consigliere comunale Valentino Giuliani e l'imprenditore Antonio D'Ettorre, a testimonianza del lavoro svolto nel consolidamento dei rapporti culturali ed economici tra il territorio pontino e la Russia. Questo impegno ha portato a proficui risultati, basti pensare al gemellaggio di Terracina con la città di Serghiev Posad oppure ai flussi turistici che hanno garantito un grande beneficio all'economia locale. Inoltre Giuliani si è distinto in passato per aver fatto approvare in Consiglio comunale un ordine del giorno, tra i primi in Italia, contro le sanzioni dell'Unione europea alla Russia.