In due dei tre ospedali prinicipali del litorale e dei Castelli Romani - quelli di Anzio e di Velletri - ancora non c'è il primo nato del 2019.

Infatti, nei due centri ospedalieri i fiocchi rosa e azzurri sono fermi al 31 dicembre 2018, seppure almeno nella struttura sanitaria anziate ci sia una donna prossima al parto.

Per quanto riguarda la città che diede i natali a Nerone, l'ultimo lieto evento del 2018 ha visto nascere Gabriele, un maschietto figlio di una coppia del posto.

A Velletri, invece, fra le 23 e le 23.45 di ieri sono nate due bambine: entrambe le famiglie sono residenti in città.