Terzo appuntamento con le Domeniche Ecologiche a Formia. Dopo Largo Paone e Penitro questa volta sarà la pineta di Vindicio ad ospitare il 7 aprile l'iniziativa a difesa dell'ambiente che prenderà il via alle 8.30 e si chiuderà alle 12.30. Gli operatori della Formia Rifiuti Zero, supportati dai volontari del Ver sud Pontino Formia Protezione Civile, saranno a disposizione dei cittadini per raccogliere rifiuti ingombranti, raee e oli vegetali esausti. Inoltre i volontari delle associazioni Fare Verde e Mamurra saranno a disposizione per fornire informazioni sulla raccolta differenziata. Le prime due giornate delle Domeniche Ecologiche sono state molto positive in termini di partecipazione e raccolta di materiali. Nel primo evento di Largo Paone furono ritirati 60 litri di olio esausto, un bidone da 360 litri di medicinali e riempiti due contenitori da 30 metri cubi l'uno. A Penitro furono 300 le persone che si recarono al punto di raccolta nello spazio antistante la Chiesa del Buon Pastore depositando un totale di rifiuti ingombranti per un valore di 40 metri cubi, oltre a 75 litri di olio esausto e il riempimento di un'ape piena di ferro e alluminio da 2 metri cubi. Nella giornata di domenica sarà sempre possibile consegnare rifiuti ingombranti (mobili, giocattoli, portavaligie), RAEE (grandi e piccoli elettrodomestici, telefoni cellulari, tablet, Tv, monitor e computer) e conferire olio vegetale esausto (no olio motore), da consegnare obbligatoriamente con tutto il contenitore, insieme a pile storiche, toner e farmaci scaduti. Si ricorda sempre che per il ritiro dei sacchetti si dovrà esibire il modulo Tari 2018.