Con una delibera approvata coi poteri di Giunta comunale, il commissario prefettizio Bruno Strati ha dato il via libera al progetto definitivo del nuovo piazzale Berlinguer, fornendo l'ok anche alla richiesta di un mutuo da un milione di euro da contrarre con la Cassa Depositi e Prestiti al fine di finanziare interamente l'opera che sostituirà l'ex Parcheggione.

Redatto dall'architetto Fabrizio Garzia, il progetto del nuovo piazzale Berlinguer prevede la realizzazione di novanta parcheggi lungo tutta l'area, ma anche la realizzazione di uno spazio verde, di un'area giochi per bambini e di viali carrabili e pedonali, affiancati da alberi e piante varie. In più, sarà estesa l'attuale isola pedonale di piazza del Mercato e zone limitrofe, includendo anche il tratto di via Capitano Umberto Donati che collega via Vittorio Veneto a via Santa Maria. Infine, per quanto riguarda l'ingresso dei veicoli all'ex Parcheggione, è previsto l'accesso da via Vittorio Veneto, con auto e moto che potranno poi uscire in via Cavour, con circolazione da destra verso sinistra.

Il progetto approvato dal commissario, vale la pena sottolinearlo, ha già ricevuto il parere favorevole di compatibilità urbanistica dell'intervento espresso dall'area tecnica del Comune e quello del ministero dei Beni Culturali e Archeologici - Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Roma (con prescrizioni), ma anche l'autorizzazione paesaggistica rilasciata sempre dall'area tecnica del Comune.

Infine, il 4 aprile scorso, è stata effettuata positivamente l'attività di verifica progettuale.

Dunque, ora si va verso la pubblicazione del bando di gara.