Un messaggio di auguri che, al contempo, è anche un ringraziamento. Così si configurano le parole del commissario prefettizio di Nettuno, Bruno Strati, inviate poco fa al comandante della Compagnia dei carabinieri di Anzio - il capitano Lorenzo Buschittari - e al comandante della Stazione dell'Arma di Nettuno, il luogotenente Vito D'Angelis, in occasione della Festa dell'Arma.

«In occasione del 205esimo anniversario della fondazione dell'Arma dei carabinieri - ha affermato Strati - l'amministrazione comunale di Nettuno vuole ringraziare gli uomini e le donne dell'Arma che svolgono il loro lavoro quotidianamente per garantire la sicurezza ai cittadini nettunesi. Un ringraziamento cordiale al comandante della Compagnia capitano Lorenzo Buschittari, al luogotenente Vito D'Angelis e a tutti i carabinieri in servizio a Nettuno. L'Arma dei carabinieri è un'istituzione fondamentale costituita da professionisti della sicurezza a cui ogni cittadino riconosce autorevolezza e alto senso dello Stato».