Sono ben 362 le sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada che sono state registrate dalla polizia municipale di Pontinia dal 29 marzo al 20 maggio. Multe che, secondo le stime dell'Ente, porteranno nelle casse pubbliche circa 58.000 euro. Questo almeno il dato contenuto nell'ultimo accertamento effettuato da parte del settore competente.
Le sanzioni derivano dai maggiori controlli in materia di rispetto delle norme del codice della strada voluti dall'amministrazione comunale. Particolare attenzione, come più volte ribadito all'interno degli atti, è rivolta al rispetto dei limiti di velocità.
Sul tema, di recente è stata pubblicata anche una delibera con cui la Giunta municipale dava mandato al settore competente per redigere il bando di gara volto ad individuare il fornitore per l'apparecchiatura da utilizzare nel controllo della velocità. Autovelox mobili e una postazione automatica per l'Appia, dove molto spesso si sono verificati incidenti stradali, talvolta anche dall'esito tragico.
Attraverso i controlli più serrati, secondo le stime effettuate nei mesi passati, nel corso del 2019 dovrebbero essere elevate multe per 880.000 euro.