Un omaggio a un personaggio che ha fatto la storia della città di Terracina. E' quello che si è registrato oggi pomeriggio al piazzale delle ex autolinee che è stato intitolato ufficialmente al Maestro Ennio Palmacci, deceduto nel 2010. Piazza XXV Aprile porterà dunque il nome del Maestro che per decenni (dal 1956 al 1995) ha guidato il Corpo bandistico città di Terracina facendo coincidere larga parte della sua vita con l'attività di insegnamento della musica e con i successi della banda nel mondo. Protagonista della cerimonia è stata la musica della banda diretta da Gaetano Palmacci, figlio di Ennio, che ha ereditato la direzione del corpo bandistico che ieri ha sfilato con le majorettes per le vie della città. Straordinaria la partecipazione della cittadinanza e dei tanti musicanti.