Da lunedì 4 maggio i supermercati e alimentari del Lazio  potranno essere aperti dalle 8 di mattina alle 21.30, tornando quindi agli orari precedenti. Non sarà però ancora permesso tenere aperto h24. Lo ha detto il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, presentando in conferenza stampa 'Lazio Sicuro - Linee guida sulle regole per chi riapre' in vista della fase due dell'emergenza coronavirus al via appunto da lunedì 4 maggio.
Questo allungamento dell'orario di apertura, ha sottolineato il governatore Nicola Zingaretti, "è legato al fatto che presumibilmente nelle prossime giornate ci sara' più gente in circolazione, e quindi per garantire il distanziamento sociale ed evitare affollamenti è opportuno ora adeguare gli orari di lavoro". Il presidente Zingaretti ha inoltre voluto ringraziare "tutti gli addetto e gli operatori del settore della grande distribuzione e dell'agroalimentare, che nella prima fase dell'emergenza hanno comunque garantito un servizio primario con grande impegno e abnegazione, rispettando regole e disposizioni, così come hanno fatto anche i cittadini".